Comunicazione Pubblica: Catapult Migration (3.3) – Configurazione Dell’Account con più Firme

Aggiornamento della Community del Migration Committee #3.3  - Conti con più Firme

Questo è un messaggio congiunto per la nostra comunità a nome del gruppo Migration Catapult, composto da NEM Foundation, NEM Studios, NEM Ventures e Tech Bureau Holdings.

  • Fondazione NEM, che comprende:  Alexandra Tinsman, , Greg Save, Jeff MacDonald 
  • NEM Studios:  “Cailin Odonnell”, “David Mansell”, “Victor Ruscittio”.
  • NEM Ventures:”Ian Wilson”, “Dave Hodgson”.
  • Fintech Tech Bureau Holdings: Nate D’Amico.

Esiste anche un post di domande frequenti come riferimento: Aggiornamento n. 3 della commissione per la migrazione (raccomandazione rivista) 3

Migrazione Della Configurazione Dell’Account con più Firme

La raccomandazione originale del Comitato per le migrazioni era di richiedere l’attivazione attiva di tutti gli account (Single e Multi Sig). Ciò ha offerto l’opportunità di fare eseguire un paio di azioni agli account Multi Signature, il che significa che i dati su Catapult sarebbero verificabili su catena.

Con un possibile passaggio a una procedura di opt-out, esiste un’opzione per includere o escludere gli account con firma multipla per impostazione predefinita o richiedere loro di optare attivamente.

Il gruppo Titolare del SuperNodo ha votato a favore dell’inclusione delle configurazioni Multi Sig senza un processo di opt in, ma le discussioni successive indicano che è necessario raccogliere ulteriori input dalla comunità su questo prima di decidere. È tecnicamente possibile ma genera alcune domande filosofiche che vale la pena discutere.

L’effetto netto di tale decisione sarebbe che i dati di configurazione di Multi Sig su Catapult non sarebbero verificabili e sarebbe necessaria una soluzione alternativa per una nuova funzionalità su Catapult che richiede ai Cosigner di accettare di essere aggiunto a un nuovo account Multi Sig; essenzialmente indietro riempiendo i dati migrati da NIS1 con dati “fittizi” o una transazione non firmata per aggiungere il cosigner. Per alcune persone questo è un problema, per alcune persone non lo è, non esiste una risposta corretta su questo, è una preferenza personale, quindi la richiesta di input.

Ciò solleva due sfide:

  1. Durante la discussione i Core Developers hanno affermato che su una valutazione superficiale sarebbe possibile una soluzione alternativa, che avrebbe dovuto essere testato / validato in dettaglio, ma riteniamo che sia stato fatto abbastanza per rendere molto probabile che funzioni senza problemi a livello tecnico.
  2. C’è un aspetto filosofico nell’avere dati non verificabili di seed su Catapult, opinioni forti su entrambi i lati di questo problema e sembra esserci un’accettazione generale sul fatto che Opt In per account Multi Sig, dato il numero dei soggetti coinvolti, è probabile che sia accettabile per la maggior parte delle persone.

L’alternativa è quella di adottare un approccio ibrido se utilizziamo la disattivazione per gli account non con più firme e l’opzione Opt In per gli account con firme.

Vale la pena notare che gli account Multi Sig rappresentano circa il 10% di tutti i token, la maggior parte di questi sono account noti e probabilmente sono abbastanza coinvolti da attivare, non crediamo che ci sarebbero molti account che non accetterebbero e se sì, sarebbero comunque in grado di rivendicare il lancio dopo.

Prossimamente ci sarà un post separato con un modo suggerito per raggiungere (link qui quando pubblicato) questo in NEM Wallet (Nano Wallet) come plugin, ma sarebbe possibile imitare tutte queste transazioni tramite un altro portafoglio o programmaticamente e la tecnologia per così facendo può essere rilasciato, è stato creato uno strumento Alpha per confermare che ciò è possibile.