Cara NEM Community,

 

Aggiornamento Hack di Coincheck: Rimozione di Mosaic Tagging System

A nome della Fondazione NEM.io, vogliamo ringraziarvi per il vostro costante supporto dal 26 gennaio, quando lo scambio di Coincheck è stato vittima di un furto.

Ad oggi, Coincheck ha lavorato per distribuire ¥ 46,6 miliardi ($ 440 milioni) ai 260.000 clienti che hanno perso il possesso di XEM durante il furto di Coincheck. I clienti vengono rimborsati al tasso di 88.549 yen giapponesi ($ 0,83) per token NEM, consentendo loro di acquistare quasi il triplo di XEM rispetto a quello che avevano perso nel furto.

A partire dal 18 marzo, la NEM.io Foundation ha disabilitato il mosaico di tracciamento che è stato messo in atto per monitorare i movimenti XEM dal furto di Coincheck. Questo sforzo è stato efficace nel ridurre la capacità dell’hacker di liquidare lo XEM rubato , e ha fornito alle forze dell’ordine informazioni utili. Non prevediamo di rilasciare ulteriori dettagli a causa della natura sensibile di questa indagine.

Come organizzazione non profit, ci impegniamo a promuovere lo sviluppo e l’adozione della soluzione blockchain NEM. Il protocollo decentralizzato è altamente sicuro e funziona esattamente come da progetto.

Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner , per migliorare i protocolli di sicurezza utilizzando le funzionalità di sicurezza integrate di NEM e l’adozione di best practice standard del settore per proteggere dagli attacchi futuri.

Grazie a tutti voi.

Lon Wong

Presidente della Fondazione NEM.io