Comunicazione Pubblica: Catapult Migration (3) – Raccomandazione Rivista

Comunicazione Pubblica: Catapult Migration (3) - Raccomandazione Rivista

Questo è un messaggio congiunto per la nostra comunità a nome del gruppo Migration Catapult, composto da NEM Foundation, NEM Studios, NEM Ventures e Tech Bureau Holdings.

Esiste anche un post di domande frequenti come riferimento: Domande Frequenti sulla Migrazione della Catapulta (FAQ) 5

Contesto

L’aggiornamento 1  della Community del Migration Committee  1 è stato rilasciato il 15 settembre in seguito alla valutazione di una varietà di opzioni disponibili per l’imminente lancio di Catapult e l’inclusione dei titolari XEM esistenti e dei dati NIS1.

In seguito a tale annuncio, sono seguite molte discussioni della comunità con una varietà di input e idee costruttivi. Uno di questi era il desiderio dei possessori di Super Node di essere in grado di esprimere opinioni e di avere discussioni nell’arena che proteggessero l’anonimato consentendo allo stesso tempo discussioni libere e franche. In risposta a ciò è stata Emessa una Lettera Aperta ai Titolari di Supernode 3. Un gruppo di circa 50 membri della comunità di lunga data e fortemente investiti si è unito alla discussione nelle ultime 3-4 settimane (e decine di migliaia di messaggi TG!). Il risultato netto di questo approccio è un affinamento della proposta iniziale da parte del team di migrazione. Che non è ancora una decisione, è ancora una raccomandazione e viene condivisa qui per acquisire ulteriori feedback.

I consigli aggiornati sono disponibili di seguito:

DecisioneRaccomandazioneCommento
Reti / CateneDueAlcune persone preferirebbero un aggiornamento tecnico e una catena, ma accettano che non è possibile..
Nomi Token / tickerDueNomi esatti ancora da confermare, c’è qualche preferenza per Catapult che mantiene il ticker XEM
Dati da migrareVedi commentoBilance XEM, configurazione Multi-Sig, spazio dei nomi radice
Fornitura TokenImmutato9bn NIS1, 9bn Catapult
Tasso di Allocazione Token1 NIS1 : 1 Catapult
Tipo di LancioAllocazione Token (Opt Out o Opt In)Mantenere XEM e ricevere i token Catapult dello stesso importo (vedere le note di seguito)

Comunicazione Pubblica: Catapult Migration (3) - Raccomandazione RivistaAppunti

  • Consiglia contro Token Burn su NIS1 e contro l’istantanea completa senza possibilità di rifiutare i token
  • La preferenza generale del gruppo SuperNode è ricevere token senza alcuna azione ma essere in grado di annullare l’attivazione; ma ci sono ancora discussioni in corso su questo punto ed esistono opinioni forti su entrambi i lati, per favore fai sentire la tua voce se hai una preferenza qui

Ci sono alcuni argomenti che necessitano di ulteriori discussioni e sono indicati più avanti nel post, creerò un post separato per ciascuno in modo che possano svolgersi discussioni sull’argomento (attendere questi post prima di rispondere, li collegherò qui). Questi hanno principalmente bisogno di input da una più ampia sezione trasversale della comunità prima di essere finalizzati.

Riepilogo Dell’Approccio Raccomandato

Catapult viene lanciato come una nuova rete e catena, con un sottoinsieme di dati provenienti da NIS1 che viene migrato in esso nel blocco Nemesis / Genesis.

I dati da includere saranno i saldi dei token NIS1 su base 1 per 1, la configurazione dell’account con più firme e gli spazi dei nomi radice.

Ci sarà la possibilità per i possessori di token NIS1 di essere inclusi nell’allocazione token al blocco 0 di Catapult, o di non essere inclusi in quel punto e di essere inclusi in un determinato punto in futuro (con lo stesso numero di token come se sono stati inclusi nel blocco 0 … non di più, non di meno) in un intervallo di tempo predeterminato (anni).

Questo approccio richiede che Catapult e NIS1 funzionino in parallelo, il che consente anche ai progetti di scegliere il punto in cui desiderano migrare sulla nuova catena.

Un piano di supporto tra ecosistemi sarà messo in atto nell’ambito del lavoro di migrazione per garantire di conseguenza il mantenimento della stabilità NIS1, ove possibile ciò sarà sostenuto dal modello Tokenomics.

L’esecuzione di due catene implica due token, uno per NIS1 e uno per Catapult. Questi saranno denominati in modo diverso e il lavoro di branding è in corso per informare questa decisione.

Discussioni / Punti Importanti da Notare

I seguenti punti avevano un ampio consenso nel gruppo Super Node ma richiedono ancora ulteriori discussioni o soluzioni da trovare, quindi sono evidenziati qui. Ognuno di questi avrà un argomento del forum separato creato per cercare di segmentare la discussione

Opt Out vs Opt In 

Multi Signature Account Configuration 

Post Launch Opt In Process 

Jaguar lo ha riassunto graficamente anche in un Tweet:

https://twitter.com/Jaguar0625/status/1189735316497879040

Inoltre, esiste un argomento più ampio di Tokenomics (sia per NIS1 che per Catapult) e il lavoro di branding, questi saranno trattati in aggiornamenti futuri, per ora stiamo cercando di concentrarci sui meccanismi di migrazione necessari per passare a Catapult