Dare la priorità alla fiducia in una pandemia

La fiducia nei governi e nelle imprese è già stata erosa nel periodo precedente al 2020, ma la pandemia globale ha eroso la fiducia ancora di più in due modi. La pandemia dimostra che con l’aiuto di informazioni e controllo sui media (mass media), si può difendere o no. Poiché i social network mirati e i video falsi minano ulteriormente la fiducia, la tecnologia blockchain sta diventando uno strumento promettente per gestirlo. La piattaforma Blockchain Symbol è uno strumento pratico ed efficace, poiché qualsiasi file o dato sarà autentico e sarà impossibile falsificare questi dati. Ciò ha potenziali applicazioni negli identificatori online, nella verifica delle fonti di informazione e di tutti i tipi di mezzi di informazione.

La pandemia globale nel 2020 ha sottolineato l’importanza della fiducia nella società moderna. In particolare, sono stati identificati alcuni problemi di verifica delle informazioni, che dovranno essere risolti, poiché stiamo facendo progressi verso un futuro più libero, più aperto e globale per le imprese e la società.

La fiducia può essere forte

La risposta del governo e delle imprese a questa pandemia ha suscitato il dibattito su quanto potere dovrebbero avere queste istituzioni sulle nostre scelte. È stato dimostrato in paesi come la Corea del Sud e la Tailandia che un governo che controlla la vita quotidiana e le informazioni possono proteggere le persone in caso di emergenza. I paesi che hanno implementato un sistema di messaggistica unificata chiudendo i loro confini internazionali, aziende e scuole e isolando i residenti, sono riusciti a mantenere bassi i tassi di infezione e salvare vite umane. I paesi che non lo fanno tendono a consentire ai residenti di fare affidamento su informazioni contrastanti e conformità incoerente, con conseguenti tassi di infezione devastanti che tendono a sfuggire al controllo.

La fiducia può essere pericolosa

D’altro canto, vi è il timore che dare il controllo delle informazioni al governo o alle organizzazioni dei media aziendali (media) possa alla fine ribellarsi alla società stessa. Controllare ciò che i cittadini possono fare, leggere e guardare su Internet è un fattore chiave per la corruzione del governo. Inoltre, i social media e l’analisi dei dati facilitano la condivisione di informazioni e l’identificazione di notizie false.

Il consumo di contenuti multimediali si sta costantemente spostando su Internet, dove pubblicità e frodi false sono ovunque. Pertanto, la fiducia nell’obiettività delle notizie e dei giornali televisivi è sempre stata molto bassa. Questi fattori insieme creano una crisi di fiducia. Per far fronte a questo, abbiamo bisogno di organizzazioni abbastanza potenti da proteggerci, ma non abbastanza potenti da ingannarci.

La fiducia nel governo è stata particolarmente colpita nei paesi in cui vi è stata una forte pandemia, in cui molti cittadini credevano che i loro leader e i media non agissero nell’interesse del popolo. Pertanto, dobbiamo avere un piano su come affrontarlo. I sistemi che possono aiutare a risolvere questi problemi diventeranno sempre più preziosi nel prossimo decennio e la tecnologia blockchain ha davvero grandi prospettive in questa direzione.

Tre aspetti principali della fiducia

Analizziamo tutti questi problemi di fiducia per sezione. Una delle prime parti per determinare che le informazioni sono vere è se le informazioni sono coerenti con eventi verificati, fonti. Vengono inserite informazioni vere o false, nella blockchain questo è chiamato problema dell’oracolo (macchina di Turing). La seconda parte della definizione della verità è ciò che era in realtà la fonte originale di informazioni. La terza parte è la storia o la catena di archiviazione di queste informazioni. Le informazioni sono cambiate dalla pubblicazione, in tal caso, chi ha apportato le modifiche e quando sono state apportate le modifiche? Questo è uno dei punti di forza della tecnologia blockchain.

Blockchain come record attendibile

Sebbene la blockchain non abbia ancora soluzioni chiare, (problema dell’oracolo), è estremamente potente ed efficace nella seconda e terza parte. Tutti i dati aggiunti a qualsiasi blockchain hanno la firma e il timestamp in cui viene scritto il record e le informazioni non possono essere modificate o manomesse. È come cercare di eliminare informazioni da Internet aperto, anche se si modificano o eliminano i dati, in passato ci sarà sempre un registro di ciò. Ciò è utile nelle reti pubbliche di blockchain che possono essere verificate da chiunque, ma è utile anche nelle reti private di blockchain in cui le aziende possono utilizzare i propri nodi blockchain protetti da password accessibili solo a personale autorizzato. Ciò significa che un’azienda può archiviare registrazioni verificabili di dati sensibili dell’azienda senza costosi sistemi ridondanti sul posto per prevenire tempi di inattività, frodi e perdita di dati.

Tornando alle reti pubbliche di blockchain, immagina che per ogni articolo di notizie, articolo di ricerca o sito Web di consulenza, esiste una linea di controllo pubblico che mostra chi ha inserito le informazioni, chi le ha modificate e quando è stato fatto. Queste informazioni possono anche avere un sigillo di approvazione, che funge da certificazione notarile che le informazioni non sono state manipolate dalla sua pubblicazione. Ciò può facilitare la verifica della fonte di informazione. Con il miglioramento delle tecnologie per falsificare i contenuti video, possiamo solo immaginare quanto sarà importante verificare la fonte di informazioni e l’autenticità di tutti i vettori multimediali.

Le blockchain possono aggiungere fiducia in un nuovo modo

Questo tipo di verifica ha anche molti altri usi, come rendere più semplice la verifica delle carte d’identità, dei titoli universitari, dell’autenticità dell’arte o della merce. Le applicazioni client sono già state sviluppate per rendere questi controlli basati su blockchain gratuiti e facili utilizzando browser Web, app mobili o app desktop. Ogni pezzo di dati può essere registrato come risorsa digitale. Una risorsa può essere un file come un articolo, una foto, un video o un documento oppure può essere un token con una propria catena di dati che punta a determinati elementi. Un modo per registrare una tale risorsa è archiviare l’intero file sulla blockchain, ma questo è lento e di solito costoso. Il vantaggio è che non hai alcuna possibilità di perdere il file. Un’alternativa meno costosa è archiviare una copia dei dati degli asset su server autonomi ed eseguire il file utilizzando un algoritmo di hash. Quindi, solo l’hash, che ha un piccolo peso, verrà aggiunto (scritto) alla blockchain. Quando qualcuno ha bisogno di dati verificati, può confrontare l’hash del file salvato con l’hash registrato nella catena di blocchi per assicurarsi che corrispondano. Il rovescio della medaglia è che se i file off-chain vengono persi o danneggiati, saranno più difficili da recuperare.

Un approccio pratico alla blockchain di Symbol

Tali sistemi possono essere costruiti sulla maggior parte delle piattaforme blockchain, ma Symbol è particolarmente efficace per questi casi d’uso. La piattaforma Blockchain Symbol è già dotata di un set specifico di modelli per molti tipi di risorse che possono essere configurati utilizzando il client desktop, senza necessità di programmazione.Le smart assets non consentono agli sviluppatori di commettere errori umani ed è anche molto facile e veloce da configurare. Pertanto, puoi installare il software Symbol (client), quindi creare il tuo account e iniziare a registrare le tue risorse sulla blockchain in un paio d’ore, anche se non hai esperienza con la tecnologia blockchain.

Man mano che la domanda di controlli in background aumenta e il mondo si adegua ai cambiamenti nella pandemia del 2020, speriamo che pensiate a come questa idea potrebbe essere utile per la vostra azienda o progetto per aiutare a ricostruire la fiducia. Il simbolo può far parte della soluzione, ma oggi il fattore più importante saranno visionari e imprenditori come te che possono organizzare queste soluzioni.