Symbol by NEM: scoprire nuove opportunità per la blockchain

Symbol di NEM: discorso di apertura a Finsum 2021

L’ecosistema blockchain passa al livello successivo con Symbol, l’evoluzione di NIS1.

Intervista a David Shaw, CEO di NEM Group. L’articolo è stato pubblicato il 12 marzo 2021 sul sito web di Bizgate.

NEM è un progetto volto a creare un nuovo mondo economico decentralizzato utilizzando la tecnologia blockchain. La nuova piattaforma, soprannominata Symbol, è una rete sicura, efficiente e veloce di scambio di valore progettata per soddisfare un’ampia gamma di esigenze aziendali mentre lavora verso l’obiettivo finale di creare una nuova economia.

Symbol è stato lanciato il 17 marzo 2021 come nuova generazione di tecnologia blockchain. Poco prima della data di lancio, abbiamo incontrato David Shaw, CEO di NEM Group, per saperne di più sulla filosofia di NEM Group e sulla blockchain di Symbol.

“Nuovo movimento economico”. Qual è il suo scopo principale?

Un mondo con una nuova economia basata su blockchain offre innumerevoli opportunità di business e poiché la maggior parte di queste opportunità stanno ancora emergendo, c’è spazio per tutti i giocatori per svilupparsi e crescere. Stiamo lavorando tutti insieme per sviluppare la blockchain di Symbol e NEM.

A differenza dei sistemi IT tradizionali o di Internet moderno, il mondo blockchain sarà completamente decentralizzato. Questo modello alla fine democratizzerà l’attività economica, consentendo a tutti di scambiare valore su base paritaria.

Oltre allo sviluppo di software, NEM Group si occupa anche di crypto asset e investe in startup.

  • NEM Software Division, fornisce alle aziende soluzioni per l’utilizzo di criptovalute e tecnologia blockchain. Svolgiamo anche la nostra ricerca e sviluppo per sviluppare ulteriormente i servizi NEM.
  • Reparto NEM Trading, che si occupa di trading di criptovalute. Attraverso varie partnership tecnologiche finanziarie, stiamo promuovendo l’implementazione del token XEM sulla blockchain NIS1. Promuoveremo anche contemporaneamente il token XYM, che è già disponibile.
  • NEM Ventures investe e supporta le startup che stanno o lavoreranno con la tecnologia blockchain.

Questi tre dipartimenti dell’azienda hanno ruoli complementari: il Gruppo NEM collega queste organizzazioni. Per noi, il Giappone costituisce una parte significativa dell’intera attività commerciale del Gruppo NEM, ci concentriamo sulle esigenze dei nostri colleghi giapponesi. Questo è il motivo per cui lavoreremo contemporaneamente su Symbol e NIS1 per garantire l’implementazione nel mercato giapponese.

Dal lancio della blockchain NIS1 nel 2015, non si sono verificati tempi di inattività o violazioni del sistema. Pertanto, NIS1 è stato progettato specificamente pensando alle esigenze aziendali. Cosa rende Symbol diverso dagli altri?

La blockchain di Symbol è disponibile sia per uso pubblico che privato. Questa blockchain si basa sui punti di forza di NIS1 e offre flessibilità, velocità, facilità d’uso e sicurezza, il che la rende ideale per i clienti aziendali, comprese le società non finanziarie.

Potresti condividere alcuni esempi di ciò che puoi fare quando usi Symbol?

Ovviamente. Il nostro partner azionario Wave Financial, un fornitore di soluzioni fintech rivolto alle piccole e medie imprese, ha lanciato un fondo di investimento per il whisky basato su simboli. Il cliente è un prestigioso produttore di whisky del Kentucky, USA.

Negli ultimi anni il whisky è diventato un investimento. Il prezzo di un whisky può cambiare di anno in anno, a seconda di quanto sia buono o cattivo. Gli investitori acquistano whisky in botti, sperando che il prezzo aumenti quando il whisky avrà 10 o 20 anni. Potranno vendere whisky in parte o tutto e il produttore potrà ricevere capitale circolante e allo stesso tempo assicurare contro le fluttuazioni dei prezzi.

Wave Financial prevede di attirare investitori nel fondo e utilizzare la loro quota per acquistare botti per la distilleria. Il fondo avrà una quota di 25.000 unità, che corrisponde all’incirca al costo di produzione annuo. In cambio, gli investitori acquisteranno il valore del whisky sotto forma di gettoni, che possono detenere, acquistare o vendere in qualsiasi momento.

La società del Gruppo NEM sta espandendo l’uso della tecnologia blockchain, sviluppando così applicazioni uniche.

Destra. L’anno scorso, la Banca della Lituania ha iniziato a vendere i token LB Coin, la valuta digitale della banca centrale del paese (CBDC), sulla blockchain NEM.

Come nel precedente esempio di fondo di investimento per whisky, abbiamo utilizzato la blockchain per ricercare il mercato dell’abbigliamento sportivo. L’azienda cliente ha pagato ogni anno decine di milioni di dollari per ricerche di mercato per comprendere le preferenze dei consumatori in diversi paesi. Ora, grazie alla blockchain, questo non è più necessario: i produttori di abbigliamento sportivo possono raccogliere informazioni direttamente dai consumatori.

I consumatori stanno prendendo parte a sondaggi blockchain sulle loro preferenze di abbigliamento (colore / stile). Il produttore premia i consumatori per la loro partecipazione. I consumatori guadagnano fornendo informazioni e i produttori acquisiscono una conoscenza diretta delle tendenze del mercato. Anche i costi sono ridotti in quanto non è necessario rivolgersi a un’organizzazione di marketing per ricerche di mercato.

Come puoi vedere, NEM Group si assume il compito principale dell’adozione della blockchain, adeguandosi alle esigenze di varie società, comprese quelle non finanziarie.

“Symbol” from NEM: unfolding new possibilities for blockchain.